mercoledì 21 marzo 2018

L’analisi dei sogni, Gli archetipi dell’inconscio, La Sincronicità, C. G. Jung

290 pages | Bollati Boringhieri | ISBN13: 9788833922003


Con la scoperta, da un lato, dell'inconscio collettivo e delle sue strutture costitutive, gli archetipi, e, dall'altro, del processo di individuazione, della funzione prospettica dei sogni e del principio di sincronicità, Carl Gustav Jung non ha solo ampliato i confini della psicologia del profondo, oltre l'orizzonte della psicoanalisi freudiana, annettendo all'indagine territori inesplorati. Ha proposto ai suoi contemporanei, e a tutti noi, un modello inedito di vita umana integra, totale e aperta all'infinito: un modello con cui è chiamato a confrontarsi anche chi non condivida le ipotesi teoriche che sono alla sua base.

Continua il mio viaggio alla scoperta di Jung, con un libro sbolognatomi da una conoscente. Ho apprezzato soprattutto l’ultima parte.

Nessun commento:

Posta un commento