mercoledì 8 giugno 2016

I ritmi della vita, L. Kreitzman e R. Foster – Recensione


Questo è un libro che ho visto per caso, e mi ha subito “pigliato”, e per quanto sia interessante, nel complesso non mi ha particolarmente soddisfatta. Già gli autori, nell’introduzione alla struttura del libro, ammettono che non hanno esplorato l’argomento nella sua interezza, e come premessa mi ha rattristato in partenza. In secondo luogo, le informazioni fruibili al “grande pubblico” alla fine sono alquanto limitate, visto che in pratica la seconda metà del libro si serve di una terminologia molto tecnica che rende molto difficile la comprensione da parte del popolo ignorante – e io mi ci metto in prima fila. Tutto sommato, apre uno spiraglio su un argomento poco conosciuto ma molto importante, perciò se vi capita di scovarlo a poco come è capitato a me di sicuro ve lo consiglierei.

Nessun commento:

Posta un commento