venerdì 30 maggio 2014

Noi siamo infinito (Ragazzo da Parete), S. Chbosky - Recensione


Libro prestatomi, l'ho letto su calda raccomandazione altrui, perché non è il mio genere di romanzo. E nonostante questo devo ammettere che non mi è dispiaciuto, soprattutto che per il fatto ogni pagina era una sorta di sorpresa, non si ha idea di come vadano le cose, perciò lo consiglierei.

Nessun commento:

Posta un commento